Cerca
  • Roberto Ceruti

ALADDIN - La caverna delle meraviglie

Sembri un principe nell'aspetto ma non ho cambiato niente dentro di te...

Una folgorazione, ecco come è nata questa MOC. Stavo pensando a tutt'altro, volevo realizzare una MOC a tema Western, con una miniera d'oro sotto e la vita da saloon sopra, e poi... BOOM! Ho strofinato la lampada magica ed il Genio mi ha illuminato! Dovevo realizzare un nuovo progetto, di un tema a me caro da sempre: Disney! E con tutto l'oro che avevo immaginato fino ad allora, come potevo non farmi venire in mente la caverna delle meraviglie di Aladdin?

E' stata la mia prima vera MOC. Mai prima di allora mi ero avventurato nella realizzazione di una costruzione che da lì in poi avrei orgogliosamente portato agli eventi futuri. Emozionante.

Questo è stato l'inizio, sono i primi mattoncini che ho montato per realizzare il muso di tigre. E' venuta naturalmente, tanto che è l'unica parte di tutta la MOC a non essere stata modificata negli step successivi.


Essendo appunto la mia prima esperienza, ci sono voluti parecchi errori, notti insonni, momenti di sconforto, per arrivare finalmente alla sua realizzazione. Tutt'ora, capendo tutto ciò che sta dietro ad una realizzazione del genere, cambierei molte cose... ma non lo faccio! Perchè questa è la mia prima pietra, e deve restare tale.



Al piano superiore troviamo un classico deserto, con una piccola oasi e pochi personaggi trovatisi lì quasi per caso... Sullo sfondo, il cielo stellato (luci a led) di una notte d'oriente, dove si intravede il palazzo reale di Agraba. Poco più in là, eccolo: l'ingresso della grotta delle meraviglie, il muso di Tigre, che accoglie chi osa avventurarsi al suo interno, con Jafa, Jago ed il suo meschino aiutante lì, pronti ad approfittarsi dei poveri sventurati...

Nel piano inferiore, troviamo la caverna in tutto il suo splendore, dovuto all'oro luccicante ed a tutti i gioielli preziosi. La scalinata d'ingresso porta Aladdin e Abu nel cuore della caverna, dove incontreranno il famoso Tappeto Magico, fino ad arrivare alla rampa, circondata da lava rovente (illuminata con effetto magma), con al suo apice la preziosissima Lampada, dalla quale fa la sua comparsa ad effetto il Genio!


Un'avventura costruirla, un pezzo di cuore, sentimento, passione, sorpresa...


47 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti